Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSanità › Incinta e al freddo, algherese fuori dal Civile
S.A. 13 gennaio 2015
Lo sfogo di una donna algherese, incinta di sette mesi, a cui lunedì mattina sarebbe stato rifiutato l´ingresso nel nosocomio prima dell´orario previsto
Incinta e al freddo, algherese fuori dal Civile


ALGHERO - «Questa mattina (lunedì ndr) mi sono recata all'ospedale di Alghero per fare delle analisi del sangue di buon mattino (6.15) perché avevo la necessità di essere a digiuno e nelle mie condizioni faccio molta fatica a uscire di casa senza aver mangiato. Con mia sorpresa non mi è stato consentito, nonostante la temperatura rigida, di entrare e sedermi all'interno dell'ospedale, perché un vigilantes della Europol mi ha comunicato che non era possibile accedere alla struttura prima delle 7, causa pulizie in corso».

Così inizia lo sfogo una donna algherese, incinta di sette mesi, a cui lunedì mattina sarebbe stato rifiutato l'ingresso nel nosocomio prima dell'orario previsto. Una regola della struttura, ma probabilmente derogabile in condizioni "eccezionali", come una gravidanza in stato avanzato.

«E' evidente che, nonostante non abbia visto nessuno fare le pulizie nello spazio preclusomi, sono rimasta in piedi sino a quasi le 7 del mattino, al freddo, insieme ad altre persone ormai rassegnate da questa situazione» prosegue la donna che lancia un messaggio agli organi competenti: «è mai possibile che non si possa risolvere la situazione con una migliore organizzazione del servizio?».
Commenti
15:39
Domenica, la palestra Mariotti ospiterà un corso Blsd di prima assistenza e primo soccorso. Il corso è rivolto a fornire la prima formazione ad operatori sportivi e non, ed avrà la durata di quattro ore, con inizio alle 9
18:08
Al via la mappatura di tutte le pendenze. In dieci mesi, sono stati ripianati debiti per 65milioni di euro. Il chiarimento durante un incontro tra il direttore generale Antonio D'Urso, il direttore amministrativo Lorenzo Pescini, il direttore del Provveditorato Ivana Falco, i fornitori di protesi e dispositivi
17:09
In programma domani, al Teatro Massimo, la Giornata nazionale della Malattia di Parkinson 2017, organizzata congiuntamente dall’Azienda ospedaliero universitaria di Cagliari e dall´Ospedale Brotzu
23/11/2017
Con quasi 4milioni di euro, la Giunta regionale darà avvio agli interventi della legge sul “Dopo di noi”, che prevede un supporto a favore delle persone con disabilità grave e prive di sostegno familiare
23/11/2017
Non c’è traccia da oltre due mesi a questa parte dei sussidi economici a favore delle persone con disturbo mentale previsti dalla legge regionale 20/97 erogati dal Comune di Porto Torres
© 2000-2017 Mediatica sas