Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Ispettori ambientali volontari: la proposta ad Alghero
S.I. 13 gennaio 2015
Istituire gli Ispettori ambientali comunali volontari: la richiesta inoltrata dal gruppo consigliare dell´Upc in una mozione depositata questa mattina
Ispettori ambientali volontari: la proposta ad Alghero


ALGHERO - Istituire gli Ispettori ambientali comunali volontari è l'oggetto della mozione presentata dal gruppo consiliare dell'Upc Alghero (Alessandro Nasone primo firmatario). L'obiettivo del documento è tutelare e promuovere il patrimonio ambientale del territorio con l'introduzione delle nuove figure e la redazione e approvazione di un «Regolamento per il servizio di ispettorato comunale volontario di difesa ambientale».

«E' oramai indifferibile e forte l’esigenza di potenziare i controlli ambientali anche al fine del raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata imposti dalla normativa vigente in materia», spiegano i consiglieri comunali Alessandro Nasone e Linda Oggiano che evidenziano di come «la produzione di rifiuti solidi urbani, il loro corretto conferimento e l’igiene dei centri abitati risultano rivestire un interesse pubblico che le amministrazioni locali perseguono con enormi difficolta sia economiche che di carattere operativo».

«L’inosservanza delle leggi in materia è fenomeno diffuso che richiede controlli pressanti e sanzioni effettive e uno strumento utile di potenziamento del controllo dell’illecito amministrativo e di repressione di abusi consiste nella moltiplicazione delle figure istituzionali adibite a garantire l’osservanza delle norme giuridiche in tema di conferimento dei rifiuti e igiene urbana» aggiungono. Proprio quei compiti che andrebbero a svolgere gli ispettori, che in tal senso potrebbero risultare molto utili per l'amministrazione, e andrebbero ad alleggerire le funzioni della polizia locale nel monitoraggio del terriorio comunale.

Nella foto: Alessandro Nasone durante un intervento in Consiglio comunale
Commenti
9:39
Positiva la risposta scritta pervenuta dall´Ufficio ambiente a firma dell´assessore all´ambiente Cristina Biancu e del dirigente del settore Claudio Vinci, all’interrogazione presentata dal consigliere comunale sardista Davide Tellini in merito alla decisione autonoma dell’azienda Ambiente 2.0 sulla distribuzione dei cestelli sulla raccolta rifiuti all’interno degli appartamenti condominiali
22:38
Un legame che si rafforza e che oggi diventa anche istituzionale nel nome del Santo patrono turritano, il martire Gavino, venerato nei due centri. Porto Torres e Camposano ufficializzano il gemellaggio con un´intesa condivisa dal sindaco Sean Wheeler, presente in questi giorni nel paese campano in occasione della festa patronale, e dal primo cittadino di Camposano, Franco Barbato
22:11
«No allo sfruttamento di terreni agricoli per la produzione di energia. Le imprese private non possono continuare a sottrarre pezzi importanti di territorio agli agricoltori sardi in nome di chissà quale interesse pubblico». Lo sostiene il consigliere regionale dei Rossomori Emilio Usula, che preannuncia un’iniziativa in Consiglio
25/8/2016
Dopo la denuncia pubblica del sindaco di Fonni Daniela Falconi, è stata chiesta dal Partito Democratico una verifica delle procedure
25/8/2016
«La Regione sostenga il consorzio e le imprese», chiede con urgenza il Consorzio Bonifica Gallura
26/8/2016
Stupisce ancora di più l’atteggiamento superficiale che continua a regnare in quel di viale Trento. Anziché ammettere gli sbagli e adottare i correttivi del caso, si preferisce trincerarsi dietro cifre parziali, utilizzate strumentalmente nel tentativo di dimostrare che, tutto sommato, le cose non stanno andando poi così tanto male
© 2000-2016 Mediatica sas