Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Finanziaria: polemica sull´Agenzia sarda
A.B. 14 gennaio 2015
«Era già nella Finanziaria 2014, ma fu stralciata come norma intrusa», ricorda il capogruppo di Forza Italia in Consiglio Regionale Pietro Pittalis
Finanziaria: polemica sull´Agenzia sarda


CAGLIARI - «L’agenzia sarda delle entrate? Era già prevista nella proposta di legge Finanziaria del 2014 proposta dalla Giunta Cappellacci, ma fu ingiustamente cassata come norma intrusa, con il plauso dell’allora opposizione di centrosinistra». Lo ricorda Pietro Pittalis, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale.

«Se si intende riprendere l’argomento – prosegue l’esponente azzurro - la nostra compagine è disponibile al dialogo. Purtroppo però abbiamo l’impressione che anche su questo punto si registri una distanza di posizioni tra una parte della maggioranza e la visione marcatamente centralista ed anti-autonomista degli assessori tecnici della Giunta Regionale».

«Se si intende concretamente intraprendere questa via – sottolinea il forzista - si cominci da un segnale forte: la maggioranza inviti la Giunta a stracciare pubblicamente l’accordo-fregatura sottoscritto dal presidente Pigliaru con il ministro Padoan, perché quella patacca è l’atto su cui è stata costituita una nuova servitù, quella erariale, che rischia di pregiudicare le battaglie portate avanti nelle due precedenti Legislature. Insomma – ha concluso Pittalis- chi è in Consiglio regionale perché è stato votato dai cittadini inizi a far sentire il peso dei propri voti per provvedimenti a favore dei sardi anziché solo come parametro per le spartizioni da manuale Cencelli».

Nella foto: il consigliere regionale forzista Pietro Pittalis
Commenti
23/2/2017
«Dal Tavolo, il primo risultato col Fondo Province. Ora avanti con la battaglia sugli accantonamenti», annuncia il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna Raffaele Paci
23/2/2017
«Riconosciuti i nostri diritti», ha dichiarato l´assessore regionale degli Enti locali Cristiano Erriu, dopo l´accordo sulla ripartizione delle risorse, che prevede agli enti di area vasta dell’Isola 20milioni di euro per il 2017 e 30milioni dal 2018
23/2/2017
A fare il punto sul ruolo delle città e delle regioni è il report firmato dal presidente della Regione autonoma della Sardegna ed adottato oggi dall´assemblea Arlem del Comitato delle Regioni riunita in seduta plenaria a Malta
22/2/2017
Sardegna e Cina rafforzano l´alleanza. «Ricerca ed innovazione sono settori per noi prioritari», ha dichiarato il vicepresidente della Regione autonoma della Sardegna Raffaele Paci
22/2/2017
«Ci contestano la forma. Noi, invece, pensiamo alla sostanza», dichiara l´assessore regionale della Programmazione e del Bilancio Raffaele Paci
23/2/2017
Alcuni consiglieri regionali hanno presentato una mozione al presidente Pigliaru ed all’assessore all’Industria Piras sui gravi ritardi che stanno caratterizzando la ripresa dell’attività estrattiva nella sito olmedese. Primo firmatario Gaetano Ledda, che ieri si è recato ad Olmedo, insieme ad altri tre esponenti del movimento La Base
23/2/2017
E´ l´attacco diretto del presidente del partito Gesuino Muledda che, insieme al consigliere Emilio Usula, hanno puntato il dito contro l´assessore della Programmazione Raffaele Paci
23/2/2017
Il documento, che mette al centro l’esperienza della Sardegna, sarà adottato nella sua stesura definitiva oggi, a Malta, dall’assemblea Arlem, l’organo del Comitato europeo delle Regioni che si occupa di politiche euro-mediterranee
23/2/2017
La decisione di istituire un tavolo di discussione e verifica sul nuovo strumento di lotta alla povertà è la principale novità scaturita dall’incontro tra l’assessore Luigi Arru e una delegazione dell’Anci guidata dal presidente Emiliano Deiana
30/1/2017
La massima assise regionale è stata convocata per mercoledì 1 febbraio, alle ore 16, in seduta ordinaria. In settimana, appuntamenti anche per le Commissioni regionali
© 2000-2017 Mediatica sas