Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Da Soru a Tedde: i redditi dei consiglieri regionali
S.A. 15 gennaio 2015
Pubblicate sul Buras le dichiarazioni dei redditi 2013 e riferita ai politici in carica nel 2014. Soru è il più ricco. Curiosità; Ganau possiede una moto e Tedde una barca
Da Soru a Tedde: i redditi dei consiglieri regionali


CAGLIARI - L'europarlamentare e segretario Pd Renato Soru, patron di Tiscali, è il primo degli ex consiglieri regionali, 452.258 euro lordi annui, nella lista delle dichiarazioni dei redditi 2013 pubblicata sul Buras e riferita ai politici in carica nel 2014. Ultimo Ignazio Locci (Fi) con 9.108 euro. Il governatore Francesco Pigliaru 107.650 e il predecessore Ugo Cappellacci 118.506 euro. Tra gli attuali consiglieri la prima posizione è di Luigi Crisponi (Riformatori): l'ex assessore del Turismo con la Giunta Cappellacci e amministratore unico di un'azienda ricettiva dichiara 188.170 euro lordi. Poi ci sono anche gli esordienti dell'Assemblea: in testa Giuseppe Fasolino (Fi e sindaco di Golfo Aranci) con 124.100 euro lordi e diverse partecipazioni a società ricettive.

Dichiarano oltre 200 mila euro annui lordi sui redditi 2012, Antonio Pitea (Fi) con 274.560, il notaio Felice Contu (Udc) con 236.395, l'azzurro Teodoro Rodin con 229.129, il medico Renato Lai 219.879, gli esponenti dei Riformatori Franco Sergio Pisano con 216.694 e Franco Meloni con 214.397. Nessuno degli attuali componenti dell'Assemblea supera invece questa cifra alla quale si avvicinano il leader dell'Udc Giorgio Oppi (186.864), il capogruppo di Fi, avvocato Pietro Pittalis, e l'ex presidente del Consiglio e della Regione Mario Floris del'Uds (162.045).

Tra le curiosità: l'attuale presidente del Consiglio Gianfranco Ganau possiede una moto come anche l'esponente dei Rossomori Emilio Usula. L'ex presidente della Regione Ugo Cappellacci (Fi), il sindaco di Sant'Anna Arresi Paolo Dessì (Psd'Az), l'ex consigliere di Fi Onorio Petrini, il medico Augusto Cherchi (Partito dei Sardi) e l'ex sindaco di Alghero Marco Tedde dichiarano invece un'imbarcazione, Fabrizio Anedda alcune auto d'epoca mentre tra chi possiede terreni o fabbricati spicca Gianluigi Rubiu (Udc) con 31 immobili acquisiti da vecchie eredità e successioni.

Nella foto: Renato Soru
Commenti
19:15
Si scontrano quotidianamente con la necessità di spostarsi e con la difficoltà di trovare un volo piuttosto che una nave che con prezzi ragionevoli consenta loro di attraversare il mare. Questo mare così bello e cristallino che fa della mia terra d´origine la prima in Italia nella classifica delle più belle spiagge della penisola, ha rappresentato da sempre un grande limite in termini di pari opportunità per i Sardi
18:54
Se vogliamo nuove infrastrutture e nuova qualità anche nella vitale materia dei Trasporti, dobbiamo cogliere ogni opportunità perché le ragioni della Sardegna siano ben presenti alle Istituzioni nazionali ed internazionali
19:00
Il G7 è un evento planetario, che sia stato organizzato a Cagliari è già di per sé un risultato che offre alla città una risonanza internazionale. Ma l’ottimo lavoro di Pigliaru permette alla Sardegna, nell’intesa costruita insieme a Corsica e Baleari, di porre sul tavolo il tema dello svantaggio dell’insularità e pone le premesse per ridefinire tutta la conseguente politica europea sui trasporti
21/6/2017
Il presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru ha firmato il decreto di nomina del nuovo assessore dei Lavori pubblici. L´attuale direttore generale dell´Assessorato sostituisce il dimissionario Paolo Maninchedda
17:31
Ieri mattina, è stata approvata in Consiglio regionale la mozione delle opposizioni (primo firmatario Luigi Crisponi dei Riformatori sardi) sul paventato accorpamento delle Camere di commercio
21/6/2017
«La Sardegna chiede ulteriori soluzioni migliorative. La Conferenza delle Regioni non concede l´intesa al Codice», ha dichiarato ieri l´assessore regionale degli Affari speciali, che ha rappresentato la Giunta nella riunione della Conferenza delle Regioni a Roma
20/6/2017
Nel campo dell´energia, la Sardegna sarà la “regione pilota” in Italia: l’Isola si presenta al mondo con progetti innovativi nel settore della mobilità elettrica
© 2000-2017 Mediatica sas