Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › M5S, niente staffetta ad Alghero
S.A. 15 gennaio 2015
I due consiglieri comunali pentastellati Graziano Porcu e Roberto Ferrara sono stati "promossi" dal "Recall", la consultazione della base a carattere semestrale sull´operato dei rappresentanti
M5S, niente staffetta ad Alghero


ALGHERO - Nessun cambio di rappresentanza nel Movimento Cinque Stelle all'interno del Consiglio comunale di Alghero. Graziano Porcu e Roberto Ferrara resteranno tra i banchi dell'opposizione dopo aver ottenuto il mese scorso "la promozione" dagli attivisti nel cosiddetto "Recall".

Come previsto dal regolamento del gruppo locale (e non solo), con cadenza semestrale in una riunione pubblica, i portavoce in Aula devono fare il resoconto dell’attività svolta e prendere atto delle osservazioni, delle opinioni e delle critiche che arrivano dai cittadini e dagli attivisti. Così, in questa prima votazione, «gli attivisti presenti hanno espresso pieno gradimento sull’attività svolta dai portavoce» fanno sapere dal Movimento.

I Cinque Stelle auspicano la diffusione di questa «buona pratica», la revoca dell’eletto, già prevista in altri Paesi come gli Stati Uniti e la Svizzera, ma sconosciuta in Italia. «Il recall, attualmente, è un primo passo verso quel modello teorico di democrazia diretta a cui il Movimento intende giungere, eliminando le “intermediazioni” di tutti quei centri di rappresentanza, che, viste le attuali degenerazioni, sviliscono il concetto stesso di democrazia, rendendola, alla fine del percorso, ben poco rappresentativa».

Nella foto: Roberto Ferrara e Graziano Porcu
Commenti
8:35
E’ noto infatti che, pur essendo quest’ultima una società sana e con i conti in regola, la Giunta in carica, dovendo portare a compimento un “regolamento di conti” non finanziari ma legato a guerre politiche interne alla maggioranza, decide di far “saltare per aria” la Secal
11:17
La frenesia di chiudere l’argomento in tempi troppo rapidi e senza far tesoro delle eccezioni e delle riflessioni suggerite praticamente da tutte le forze esterne alla Maggioranza, dentro e fuori il Consiglio Comunale, fa sorgere il sospetto che il sindaco e la sua Maggioranza, non riuscendo a dimostrare a convenienza della proposta, stiano perseguendo obiettivi diversi da quelli che vanno sbandierando. E forse ne sapremo di più quando sapremo a chi sarà affidato il servizio di riscossione esterno dei tributi algheresi
26/7/2016
Così il Psd´Az, Ncd e Patto Civico ironizzano sulla recente nomina di Raniero Selva nella giunta comunale algherese guidata da Mario Bruno
8:32
Il premier dovrebbe fare due tappe, una in Prefettura l´altra all´Università. Il Patto per la Sardegna, tra continuità territoriale aerea, treni ed energia, vale circa 2,5 miliardi di euro
27/7/2016
Così il gruppo consiliare di Forza Italia annuncia una mozione sulla questione: ossia tenere conto dei componenti familiari per garantire l’equità dell’imposizione fiscale e per consentire l’utilizzo di incentivi tributari
26/7/2016
Negli anni passati Unidos Olbia ha portato avanti numerose iniziative politiche tese a contrastare i progetti dell´Amministrazione comunale di Olbia in materia di difesa idraulica del territorio e di pianificazione territoriale
26/7/2016
Ok Sean, ora che mi sono liberato della delega ai Servizi Sociali posso dedicare più tempo al tuo ruolo. Ma, ben intesi, tu limitati alle uscite pubbliche, non aprire bocca e smettila una volta per tutte con quei cazzo di video su Facebook
26/7/2016
Al museo della Tonnara nei giorni scorsi una tavola rotonda sulle tematiche dello sviluppo locale. E´ stata un´occasione per mettere attorno al tavolo quattro regioni, Sardegna, Corsica, Catalogna e Isole Baleari, accomunate da problematiche simili
© 2000-2016 Mediatica sas