Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibriAnnie’s Stevens:: il romanzo di Antoni Arca
D.C. 15 gennaio 2015
Disponibile anche in italiano e nella versione ebook, l’ultimo libro dello scrittore sardo racconta due storie parallele sull’Inghilterra di oggi e la Sardegna di tremila anni fa
Annie’s Stevens:: il romanzo di Antoni Arca


ALGHERO – È arrivato nelle librerie il nuovo romanzo dello scrittore Antoni Arca, “Annie’s Island” (Nor edizioni), proposto al pubblico come una sorta di giallo fantasy, di ricco repertorio di antichi miti mediterranei, o come una riflessione sulla protostoria sarda. Un libro che racconta la storia di una giovane inglese, prossima alla laurea in Letterature Europee e di una bambina fenicia naufragata nel Sulcis.

All’apparenza due storie distinte che corrono parallele: una nell’Inghilterra d’oggi, l’altra nella Sardegna di tremila anni fa. In realtà, la narrazione nuragica è il romanzo autobiografico scritto dalla nonna della giovane inglese e lasciatole in eredità. Seguendo i piani di primo acchito paralleli, il lettore scoprirà che il racconto nuragico non è nient’altro che l’allegoria di un tremendo episodio accaduto ad Annie negli anni 50, quando tra i quindici e i sedici anni visse in Sardegna al seguito di suo padre ingegnere minerario.

L’uomo fu sequestrato e, non possedendo denaro, fu spedito in Inghilterra per recuperalo, intanto, sua figlia venne tenuta per oltre un mese in ostaggio. La particolarità è che tale storia viene raccontata dal suo scrittore anche in lingua algherese, in grafia facilitata (Annie’s Stevens). Inoltre, ammette simpaticamente lo scrittore, «con la riduzione dell’iva sugli ebook, ognuno dei volumi costa quanto un caffè al tavolino!».

Nella foto: Antoni Arca
Commenti
24/9/2016
Grazie al circolo culturale Alguer, in collaborazione con l´associazione Easyciao Sardegna, i lettori potranno prendere o portare un libro gratis ed assaporare un buon caffè insieme ad altri lettori
24/9/2016
Martedì mattina, la Casa di Reclusione ospiterà la presentazione del libro che racconta il viaggio negli archivi e nei luoghi delle colonie penali della Sardegna, di Vittorio Gazale e Stefano A.Tedde, edito da Carlo Delfino
© 2000-2016 Mediatica sas