Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibriChi c’è a l’Alguer: Sara Dolfi Agostini
S.A. 19 gennaio 2015
Nuovo appuntamento nel ciclo di incontri promossi dalla cooperativa Greetings from Alghero. Si parlerà di fotografia e arte nella presentazione del libro "Collezionare fotografia"
Chi c’è a l’Alguer: Sara Dolfi Agostini


ALGHERO - La cooperativa culturale Greetings from Alghero presenta il primo appuntamento del programma Chi c’è a l’Alguer?, un ciclo di incontri che intende portare nella cittadina sarda, personalità del mondo dell’arte contemporanea e del design, che siano rappresentative di realtà ed esperienze extra isolane. Venerdì 23 gennaio, alle ore 18.30, Sara Dolfi Agostini, curatrice e giornalista freelance (Il Sole 24 Ore, Klat Magazine, Artribune), co-autrice del libro “Collezionare fotografia.

Il mercato delle immagini”, edito da Contrasto, dialogherà con la curatrice Sonia Borsato e Luca Tavera, fotografo attualmente in residenza nell’atelier Aho – Art Hub Observatory, presso Lo Quarter, ad Alghero. Durante l’evento, si presenterà il libro oggetto dell’incontro, scritto da Denis Curtis e Sara Dolfi Agostini, pubblicato nel 2010 e ristampato nel 2014 con un focus sulla scena istituzionale italiana.

Si parlerà, inoltre, della posizione della fotografia nel mercato dell’arte contemporanea, dalla prospettiva dei principali attori coinvolti: fotografi, collezionisti, istituzioni, fiere e gallerie. L’evento è organizzato e promosso della cooperativa Greetings from Alghero, in collaborazione con la Libreria Il Labirinto e con il patrocinio della Fondazione Meta. A conclusione dell’incontro, sarà offerto il vino della Cantina Rigàtteri.
Commenti
20:09
L’ultima serata algherese, conclusa con la proiezione del film “Sos mortos de Alos”, è stata caratterizzata dalla presenza dell’assessore regionale alla Cultura Claudia Firino, ottima partecipazione ed altrettanto successo di pubblico
27/7/2016
Giovedì 28 luglio momento magico dedicato a adulti e bambini con Bruno Tognolini, uno degli autori per ragazzi più amati in Italia
27/7/2016
È il caso letterario dell´estate 2016. Esordiente, 58 anni, Gesuino Némus, ha conquistato tutti con il suo primo romanzo La Teologia del Cinghiale (Elliot 2015), Premio Campiello Opera Prima 2016, un giallo avvincente in cui racconta con dissacrante ironia la Sardegna dagli anni Settanta ad oggi
26/7/2016
In occasione dell´uscita dell´audio libro "Un anno sull´altipiano" (edizioni Emons) 63 voci narranti leggeranno il noto libro di Emilio Lussu, domenica 31 luglio alle ore 21 a Porto Torres
© 2000-2016 Mediatica sas