Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaLavoro › Lavoro e formazione: le opportunità ad Alghero
S.A. 26 febbraio 2015
Presentazione pubblica “Jobmatch”, il nuovo portale dove si incontrano la domanda e l´offerta di lavoro nel settore turistico, promosso dall’Ente bilaterale turismo della Sardegna
Lavoro e formazione: le opportunità ad Alghero


ALGHERO – L’Amministrazione comunale di Alghero, con l’assessorato allo Sviluppo Economico e alle Attività Produttive, alle Politiche Giovanili e del Lavoro raccogliendo tutte le possibilità fornite dalle vigenti normative europee e le opportunità d'inserimento lavorativo offerte dalla Regione Sardegna promuove la partecipazione attiva delle imprese algheresi ai bandi di settore, ma soprattutto intende facilitare il percorso d’inserimento per disoccupati e inoccupati nel mondo del lavoro. In questo contesto s’inserisce la stretta collaborazione attiva sui temi dell'occupazione con l’Agenzia Regionale per il Lavoro con la quale sono in corso di definizione numerose attività volte a favorire importanti ricadute in città.

Previsto per il 5 marzo 2015 presso l’Hotel Catalunya di Alghero la presentazione pubblica “Jobmatch”, il nuovo portale dove si incontrano la domanda e l'offerta di lavoro nel settore turistico, promosso dall’Ente bilaterale turismo della Sardegna e dall’Ente bilaterale nazionale turismo. Nasce con l'obiettivo di aiutare i candidati a cercare lavoro, una nuova occupazione professionale o a realizzare al meglio le proprie aspirazioni. Supporta, inoltre, le aziende ad individuare in modo rapido ed efficiente i migliori talenti disponibili, grazie ad una vasta banca dati capace di sostenere l’intero processo di selezione e di valutare il collocamento geografico. Rappresenta un efficace collegamento tra candidati e aziende, con servizi che offrono molteplici opportunità e soluzioni come l’autovalutazione dell’occupabilità del candidato, una funzione che permette al lavoratore di acquisire consapevolezza sul proprio comportamento nella ricerca di lavoro e sul lavoro. Gli incontri sono aperti a tutti gli operatori del settore turismo, titolari e gestori di attività turistiche, lavoratori e collaboratori. Il meeting si concluderà con un’illustrazione dei punti principali del Jobs Act – come funziona e cosa cambia con la riforma del lavoro varata dal governo Renzi.

Previsti ad Alghero anche due corsi di formazione professionale rivolti agli operatori del settore ricettivo – turistico e della ristorazione. Il primo corso (il 9 marzo) è legato all'aggiornamento delle tecniche da sala. Il programma spazia dall'evoluzione dei modelli organizzativi, all'organizzazione del lavoro, dal piano di gestione dei servizi da sala, alla ottimizzazione delle potenzialità del settore della ristorazione. Ancora, dal trend della cucina nazionale ed internazionale alle tecniche di supervisione “cucina-sala-cibi”. Infine, dal Banqueting management alla organizzazione e alla gestione dei banchetti e dei ricevimenti. Il secondo corso professionale (previsto il 20 marzo) approfondisce i temi della responsabilità dell'impresa, con le implicazioni legate ai rischi penali previsti dalle nuove normative di legge. I corsi, del tutto gratuiti, sono aperti sia ai titolari e gestori di attività turistiche che ai lavoratori dipendenti - fissi o stagionali - in regola col versamento delle quote associative disciplinate dal contratto nazionale del Turismo. Le conferme di partecipazione con le sedi di svolgimento, ed eventuali altre informazioni, saranno comunicate dall’Ente direttamente ai partecipanti tramite e-mail.
Commenti
22/8/2016
Dopo l’annuncio dell’investimento da un miliardo di euro in Italia e l´apertura di 44 nuove rotte, Ryanair lancia la nuova campagna di "reclutamento" per l’assunzione di nuovo personale
© 2000-2016 Mediatica sas