Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Piano Baratz: via libera da Alghero
S.A. 4 marzo 2015
Le finalità dell’azione inserita nel voluminoso pacchetto di interventi previsti nel Piano di Gestione sono indirizzate al monitoraggio dello stato di conservazione delle palme al fine di identificare gli interventi, attuare ed affinare le modalità di lotta al parassita
Piano Baratz: via libera da Alghero


ALGHERO - Il Consiglio Comunale di Alghero ha approvato martedì l’aggiornamento del Piano di Gestione del Sito di Interesse Comunitario (Sic) Lago di Baratz – Porto Ferro di cui il Comune di Alghero fa parte insieme al Comune di Sassari. L’intervento integrativo passato all’unanimità dall’Assemblea civica riguarda la salvaguardia del patrimonio delle palme presenti nell’area sottoposta a tutela. Le azioni inserite nel programma sono funzionali a proteggere dagli attacchi del punteruolo rosso le palme riconosciute “sensibili”. Le finalità dell’azione inserita nel voluminoso pacchetto di interventi previsti nel Piano di Gestione sono indirizzate al monitoraggio dello stato di conservazione delle palme al fine di identificare gli interventi, attuare ed affinare le modalità di lotta al parassita.

«Aggiornare i piani ha una valenza strategica notevole – ha spiegato ieri in aula l’Assessore all’Ambiente Raimondo Cacciotto - in quanto consente di accedere ai finanziamenti della programmazione 2014-2020. I Piani di Gestione sono finalizzati all’individuazione di misure di conservazione necessarie per garantire il mantenimento e il ripristino dei vari habitat naturali e delle specie di interesse comunitario e conseguentemente individuano azioni potenzialmente finanziabili con strumenti di finanziamento pubblici comunitari, nazionali e regionali».

Diverse le tipologie di azioni: dagli interventi attivi (cioè azioni concrete di tutela per la conservazione, il ripristino e la valorizzazione delle componenti ambientali) alle regolamentazioni, incentivazioni, programmi di monitoraggio e ricerca, programmi didattici. «Un'opportunità per creare economia – ha aggiunto Cacciotto - penso alle forme di incentivazione alle attività già svolte ed a quelle compatibili che potrebbero sorgere, alla complementarietà delle aziende agricole con i servizi turistici incentivando filiere e reti tra operatori, alla promozione delle produzioni di energia rinnovabile su edifici pubblici e privati».

Nella foto: un tavolo sui Sic promosso dai Comuni di Alghero e Sassari
Commenti
19:43
Gli addetti dell´azienda che gestisce il servizio di igiene urbana, intervenuta su richiesta dell´amministrazione comunale ha effettuata una vasta pulizia nei vari terreni e cunette dove stati rimossi quintali di spazzatura tra oggetti di plastica, lattine, materiali della frazione indifferenziata, rifiuti ingombranti con gli scheletri arrugginiti di qualche elettrodomestico
26/9/2016
Giovedì sera, le sale della libreria il Manoscritto ospiteranno la presentazione del “Corso erbe spontanee della Sardegna”, tenuto dal maestro Gianpaolo Demartis
17:50
"CircOliamo", la campagna educativa itinerante di sensibilizzazione sul corretto smaltimento dei lubrificanti, ha fatto tappa a Sassari, in piazza d´Italia
17:42
Lo ha affermato l’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano, commentando l’esito della riunione di ieri della Commissione Ambiente ed Energia della Conferenza delle Regioni
27/9/2016
Il dato emerge nella tappa a Olbia di CircOLIamo, la campagna educativa itinerante organizzata dal Consorzio obbligatorio degli oli usati con il patrocinio del ministero dell´Ambiente, Anci e Regione Sardegna
26/9/2016
Sabato 24 settembre si è tenuta nella spiaggia di Porto Ferro l´operazione Puliamo il Mondo Legambiente Alghero Sassari: trentacinque sacchi di rifiuti raccolti in maniera differenziata
29/8/2016
Mercoledì 31 agosto resterà chiuso sino alle ore 14. I tecnici del Comune di Sassari eseguiranno il trattamento fitosanitario
© 2000-2016 Mediatica sas