Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Atterraggio d'emergenza ad Alghero: muore 61enne
Red 8 marzo 2015
Un turista inglese in viaggio con la moglie dalla Tunisia all´Inghilterra ha accusato un malore in volo. Il suo corpo è stato sbarcato dal velivolo privo di vita
Atterraggio d'emergenza ad Alghero: muore 61enne


ALGHERO - Tragedia ad alta quota. Atterraggio d'emergenza nel primo pomeriggio odierno (domenica) all'aeroporto Riviera del Corallo di Alghero a causa di un malore a bordo di un aereo in servizio tra la Tunisia e l'Inghilterra.

Per un turista inglese, classe 1954, accompagnato dalla moglie, non c'è stato però niente da fare. Inutili le tempestive procedura di sicurezza attivate: il suo corpo è stato sbarcato dal velivolo privo di vita. Il vettore della compagnia inglese ha poi potuto riprendere il volo dalla pista algherese in direzione Londra.

Il corpo del turista inglese è stato preso in carico da un'agenzia di onoranze funebri del territorio che lo ha trasferito presso l'istituto di medicina legale di Sassari. Già attivate le procedure per il trasferimento della bara nel Regno Unito.
Commenti
9:45
Tre anni e quattro mesi chiesti dal pm Porcheddu per Daniele Degli Esposti e Andrea Delogu, entrambi accusati di bancarotta in concorso. Nel processo sono imputati anche Vittorio Casale, Francesco Vizzari e il proprietario Gianni Marocchi. Nuova udienza il 23 febbraio
21/1/2017 video
Dal Comune consigliano la massima prudenza negli spostamenti sia a piedi che in macchina limitandosi ai casi di stretta necessità. Forte vento con danni enormi e problemi in città col traffico in tilt. Le immagini amatoriali
23/1/2017
Un´anziana, con problemi di mobilità, è caduta nella camera da letto della sua casa di Samassi ed è stata soccorsa dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Sanluri, chiamati da un vicino
21/1/2017
Pomeriggio di follia per un 21enne extracomunitario, che è finito in manette con l´accusa di violenza, resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento
23/1/2017
I carabinieri della Compagnia di Dolianova lo hanno individuato a casa di una zia a Capoterra. L´appello anche del sindaco di Sestu sulle pagine di Facebook
© 2000-2017 Mediatica sas