Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniAgricolturaSull'agro di Alghero la tempesta perfetta
Antonio Zidda 25 marzo 2015
L'opinione di Antonio Zidda
Sull'agro di Alghero la tempesta perfetta


Il Ppr attualmente in vigore, per fortuna, non lascia alcuno spazio alle speculazioni. Il nostro territorio deve ripartire al più presto dall'agricoltura e dal turismo rurale. Le nuove regole urbanistiche devono dare la possibilità alle comunità delle borgate di crearsi un reddito tale da consentire una vita dignitosa. Spopolamento, abbandono e depressione devono diventare solo un ricordo. Con l'aiuto dell'Amministrazione Comunale e regionale abbiamo oggi, per la prima volta dopo decenni, la possibilità di scatenare sull'agro di Alghero la tempesta perfetta: a breve sarà infatti approvato il Programma di Sviluppo Rurale (Psr) 2014–2020 della Regione Sardegna che prevede incentivi per milioni di euro per le attività agricole. Con la necessaria rapida approvazione del Piano di Valorizzazione della Bonifica si permetterà l'insediamento di nuove aziende agricole e il potenziamento di quelle esistenti, sfruttando i nuovi fondi del Psr. Lo scorso febbraio si è svolto a Bonassai l'incontro promosso dall'Assessorato Regionale all'Agricoltura, destinato a tutti coloro che hanno un'idea imprenditoriale da realizzare nel settore agricolo in Sardegna e vi hanno partecipato molti imprenditori agricoli e potenziali giovani imprenditori dell'agro di Alghero. Insomma, ci sono tutti gli elementi per far ripartire il nostro comparto agricolo.

* presidente del Comitato Zonale Nurra
Commenti
10:06
Prosegue il percorso di valorizzazione delle eccellenze agroalimentari locali, proposto da Coldiretti Oristano, attraverso le iniziative di cibo da strada
26/7/2016
Il Piano, coordinato in ambito locale dalle amministrazioni provinciali sotto il controllo del Corpo forestale di Vigilanza ambientale, prevede l’abbattimento di esemplari di Cormorano, nel periodo compreso tra ottobre e gennaio di ogni anno
27/7/2016
Oggi, alla presenza dell´assessore regionale dell´Agricoltura Elisabetta Falchi, è stato fatto un passo avanti verso l´Organismo interprofessionale del comparto ovino
27/7/2016
E’ questo il commento con cui Giuseppe Casu, direttore di Coldiretti Oristano, ha accolto la notizia dell’approvazione da parte dell’ISPRA delle azioni proposte dalla Regione Sardegna per contenere i danni provocati dal volatile nei compendi ittici
26/7/2016
Lo comunica l’assessore dell’Agricoltura Elisabetta Falchi che, nei giorni scorsi, ha più volte dialogato coi vertici di AGEA per avere rassicurazioni sui saldi attesi da migliaia di imprenditori agricoli sardi
© 2000-2016 Mediatica sas