Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaScuola › 10 studenti algheresi giornalisti per una settimana
S.A. 28 maggio 2015
Dieci ragazzi del Liceo Fermi di Alghero sono stati selezionati per partecipare ai campi estivi nei migliori centri di Ricerca della Sardegna
10 studenti algheresi giornalisti per una settimana


ALGHERO - Dieci ragazzi del Liceo Fermi di Alghero sono stati selezionati per partecipare ai campi estivi nei migliori centri di Ricerca della Sardegna. Sarà per loro un vero e proprio stage nei laboratori di Porto Conte Ricerche (Alghero), CRS4 (Pula) e Centro Marino Internazionale (Torregrande). In gruppi di 16, dove per la par condicio il gruppo è rigorosamente rappresentato per il 50% da ragazze, si cimenteranno, immersi nella scienza a fare giornalismo scientifico.

Si tratta di un percorso conoscitivo basato sull’esperienza, che prevede visite ai laboratori, partecipazione ad incontri con i ricercatori, con la possibilità di realizzare audio e video interviste e riprese fotografiche. Il metodo utilizzato all’interno dei Science Camp è quello del learning by doing, adottato per favorire l’apprendimento attraverso la relazione diretta con gli ambienti di ricerca operanti sul territorio e la partecipazione attiva dei ragazzi. I campi estivi intendono favorire la comprensione della complessità della scienza e della tecnologia e fornire ai partecipanti gli strumenti per imparare a tradurre quella complessità in una comunicazione accessibile e divulgativa.

L’attività che ha l’obiettivo di divulgare la cultura scientifica e tecnologica è promossa da Sardegna Ricerche e dall’Assessorato regionale alla programmazione, bilancio, credito e assetto del territorio.
Hanno la durata di una settimana ciascuno. Gli alunni soggiorneranno nei campi dove all’aspetto scientifico si unirà l’aspetto ludico, potranno fare amicizie e scambiare e condividere sogni e idee con i ragazzi provenienti da differenti parti della Sardegna. Ogni campo si concluderà con la realizzazione di un articolo giornalistico di divulgazione scientifica e un video reportage che abbiano per oggetto la presentazione del Centro di ricerca. L’elaborato finale verrà pubblicato sul sito di Sardegna Ricerche e diffuso sui canali social di Sardegna Ricerche.

Nel corso della permanenza al campo estivo, i ragazzi sono affiancati da due figure di riferimento un Tutor di supporto responsabile del percorso teorico-conoscitivo e un Tutor di laboratorio responsabile dell’accoglienza al centro di ricerca. L'auspicio dei docenti è che l’esperienza porti gli allievi alla comprensione della complessità della scienza e della tecnologia in quanto si pone come obiettivo anche quello di fornire ai partecipanti gli strumenti per imparare a tradurre quella complessità in una comunicazione accessibile e divulgativa.
Commenti
22/9/2017
Contributi per abbattimento dei costi di trasporto agli studenti pendolari delle scuole secondarie superiori. Rimborsi: da lunedì apertura dei termini per la presentazione delle domande
23/9/2017
È stato pubblicato ieri l’avviso per le richieste di concessione dei contributi per la gestione delle scuole dell’infanzia non statali paritarie, per l’anno scolastico 2017/2018. Al via i contributi per 18milioni
© 2000-2017 Mediatica sas